Il Cammino di Santiago in 5 giorni

10 mar 2021

cammino santiago 5 giorni

Ogni volta che sentiamo parlare del Camino de Santiago, ce lo presentano come un’esperienza immersiva a cui dobbiamo dedicare almeno un mese di cammino, cosa che non è sempre possibile per tutti.

Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. Fare il Cammino se hai solo una settimana da dedicargli è possibile, e persino ottenere la preziosa Compostela se completi il ​​numero minimo di chilometri. E avrai anche molti punti di partenza tra cui scegliere!

Oggi vi diciamo quali possibilità avete se avete meno di una settimana per fare il Cammino di Santiago, oltre a ciò che dovete tenere in considerazione per poter portare a casa la vostra Compostela.

Posso raggiungere la Compostela in una settimana?

Come la grande maggioranza dei pellegrini, alla fine della tua esperienza vorrai prendere un certificato come souvenir che dimostri che hai completato il tuo viaggio. Si tratta della cosiddetta Compostela (chiamata anche erroneamente “compostelana”), emessa dalla Chiesa stessa e che viene consegnata presso l’Ufficio Servizio Pellegrini, previa presentazione della Credenziale debitamente timbrata dal nostro punto di partenza.

Ma la domanda che molti pellegrini si chiedono durante il loro primo Cammino è: devo completare una delle varianti del Cammino di Santiago nella sua interezza per ottenere la Compostela? Oppure posso richiederlo allo stesso modo partendo da qualsiasi punto?

La risposta è molto semplice: se fai il Cammino di Santiago a piedi, devi percorrere almeno 100 km, invece se lo fai in bicicletta, il minimo obbligatorio sarà di 200 km.

E fortunatamente in entrambi i casi sì, queste distanze possono essere perfettamente coperte in meno di 7 giorni. Ecco perché è così importante che apponi correttamente la tua Credenziale del Pellegrino dal punto di partenza e ogni giorno attraverso le diverse città che attraversi: solo così potrai dimostrare di aver completato il percorso richiesto.

Vorrei piu informazione

Il Cammino di Santiago a piedi in 5 giorni

Se pur avendo poco tempo vuoi vivere l’esperienza del Cammino e ottenere la tua Compostela, avrai molte opzioni tra cui scegliere. Tieni presente che ogni tappa comprende una media di circa 25 km, quindi 5 giorni sarebbero sufficienti per completare i 100 km minimi richiesti e raggiungere la tua destinazione. Inoltre, in alcuni casi ti basterà anche completare un Camino ufficiale completo.

Ecco perché faremo un riassunto le principali opzioni che avrai in base al Camino de Santiago che scegli, con i loro punti di partenza corrispondenti in modo da poter raggiungere la tua destinazione in 5 giorni.

Cammino Francese da Sarria

Se hai solo 5 giorni per fare il tuo Cammino e stai cercando di condividere l’esperienza con molte altre persone, il Cammino Francese da Sarria è l’opzione più popolare. Preferito anche da chi si imbarca per la prima volta nel Cammino, poiché dispone di numerosi servizi e ostelli separati da brevi distanze.

Per iniziare il tuo Cammino da Sarria puoi andare direttamente a Santiago e da lì spostarti in questa città. Sarria è così popolare tra i pellegrini che non avrai problemi a trovare un mezzo di trasporto. Naturalmente, non dimenticare di iniziare a timbrare la tua Credenziale del Pellegrino non appena arrivi in ​​modo che sia registrato che hai fatto i 100 km di rigore.

Cammino Portoghese da Tui

La seconda opzione più popolare tra i pellegrini è il Cammino Portoghese. In questa alternativa andrai anche in compagnia di altri pellegrini nella stessa situazione in ogni momento e avrai tutti i servizi a portata di mano.

In 5 giorni potrai percorrere la distanza che separa Tui, la prima città in territorio spagnolo, da Santiago de Compostela. Dal confine naturale del fiume Miño con il Portogallo i 100 km di rigore ti aspettano per ottenere il tuo accreditamento. Da non perdere la Cattedrale di Santa María nel suo centro storico, una piccola anteprima di tutto ciò che ti aspetta alla fine del tuo percorso.

Cammino Portoghese lungo la Costa da Vigo

Il Cammino Portoghese della costa è una variante del tradizionale portoghese che sta diventando più celebre ogni anno. Se hai 5 giorni puoi iniziare il tuo percorso da Vigo, invece che da Tui, anche se nella tappa successiva da Redondela continuerai il tuo viaggio lungo il Cammino Portoghese classico, quindi è possibile che troverai più afflusso di pellegrini dal secondo giorno.

Tuttavia, puoi goderti la città di Vigo il tuo primo giorno di escursioni. A circa 8 km dal centro, vicino alla Chiesa di Valadares, troverete il punto di riferimento che segna i 100 km obbligatori. Inoltre, potrai ammirare meravigliose viste sull’estuario, da dove potrai distinguere le famose Isole Cíes o il ponte di Rande.

Cammino del Nord da Villalba

Dalla città di Lugo di Villalba ci aspettano circa 120 km fino alla Cattedrale di Santiago lungo il Cammino del Nord, un percorso senza molte difficoltà che si unisce al Cammino Francese ad Arzúa.

Se vuoi goderti un percorso più tranquillo e meno affollato nelle prime fasi, questa alternativa è l’ideale. Inoltre a Villalba troverai la scusa perfetta per provare i formaggi ed i vini locali che ti daranno l’energia di cui hai bisogno per iniziare la tua strada.

Cammino Primitivo da Lugo

Il Camino Primitivo con partenza da Lugo è una proposta simile a quella offerta dal Camino del Norte in 5 giorni: un percorso che inizia da soli nelle prime tappe, in cui godremo della tranquillità della Galizia rurale, per poi proseguire in compagnia di altri pellegrini al loro incontro con il Cammino Francese.

Lugo è un buon punto di partenza per fare il Cammino di Santiago in 5 giorni. Qui puoi vedere le sue famose mura, dichiarate Patrimonio dell’Umanità, così come provare le sue tapas nei diversi locali del centro città prima di partire per Compostela.

Cammino d’Inverno da Monforte de Lemos

Il Cammino d’Inverno non è più limitato a un periodo dell’anno, ma è ideale per ogni stagione grazie alla bellezza dei suoi paesaggi e al suo percorso attraverso la Ribeira Sacra.

In 5 giorni puoi fare questo itinerario anche da Monforte de Lemos, passeggiando tra vigneti e boschi verdi che ti avvicineranno a Santiago de Compostela lungo un itinerario tranquillo e solitario che ti permetterà di staccare la spina da tutto.

Cammino Inglese

Sebbene questo percorso sia suddiviso in 6 tappe nella sua interezza, se avete solo 5 giorni e siete in buona forma, potete completarlo senza problemi da Ferrol, dove è iniziato.

Per coloro che vogliono fare un Cammino di Santiago ufficiale completo ma hanno poco tempo, il Cammino Inglese è un’opzione che ti permetterà anche di cogliere l’occasione per vedere le città di Ferrol e La Coruña, in un percorso po ‘affollato ma che passa attraverso queste città così importanti e storiche nel nord della Galizia.

Il Cammino di Fisterra e Muxía

L’ultima opzione che ti offriamo e la più alternativa è fare il Cammino a Fisterra e Muxía da Santiago: un percorso in cui Compostela sarà il punto di partenza sulla tua strada verso la fine del mondo.

Se hai il coraggio di completare questo tour, in soli 4 giorni potrai goderti il ​​meglio della Costa da Morte, in un ambiente rurale e seguendo un percorso che si snoda tra villaggi di pescatori. Che ne dici di cogliere l’occasione per assaggiare i migliori frutti di mare freschi della zona? Il tuo corpo lo apprezzerà sicuramente.

Come se non bastasse, completando questa Strada per Fisterra e Muxía puoi anche richiedere il tuo accreditamento, richiedendo la tua Fisterrana o Muxiana corrispondente quando presenti la credenziale timbrata in ciascuna di queste località.

Qual è il miglior Cammino di Santiago da fare in una settimana?

Come puoi vedere, ci sono molte opzioni se hai meno di una settimana per diventare un pellegrino ufficiale, poiché solo percorrendo un minimo di 100 km puoi ricevere la tua Compostela che certifica la tua esperienza.

La tua scelta dipenderà da cosa ti aspetti di trovare durante il percorso o dalle tue condizioni fisiche. In questo modo, se vuoi interagire e incontrare tanti altri pellegrini nella stessa situazione, il Cammino Francese è sempre il preferito e più frequentato, seguito dal Cammino Portoghese.

Se sei al top della forma e cerchi una sfida, allora il Camino Primitivo ti darà l’emozione di cui hai bisogno, in quanto presenta una maggiore difficoltà. E se preferisci arrivare comodamente a Santiago e poi goderti la sua costa camminando fino alla fine del mondo, il Cammino per Fisterra e Muxía è il nostro consiglio: avrai tutto il tempo per goderti del buon frutti di mare e la costa galiziana nel suo stato più selvaggio.

Qualsiasi dei diversi Caminos de Santiago ti offre qualcosa di diverso, su questo non ci sono dubbi. Quindi starà solo a te scegliere quello più adatto. E se hai bisogno di aiuto per pianificarlo, consigli o semplicemente maggiori informazioni, ricorda che puoi contattarci quando vuoi.

Siamo esperti del Camino de Santiago!

Vorrei piu informazione

Vuoi fare il Cammino?

Organizza il tuo viaggio con un'agenzia specializzata. Lasciaci i tuoi dati e ti invieremo informazione senza impegno.


Trasmetteremo i tuoi dati a Pilgrim Travel S.L., chi gestirà la tua richiesta. Per esercitare i tuoi diritti, consulta la politica sulla privacy. Dati raccolti da Premium Leads S.L.