114 kms / 4 giorni a piedi

Cammino a Finisterre e Muxía

Per quei pellegrini insaziabili che, arrivati ​​a Santiago de Compostela, vogliono di più, il Cammino a Finisterre e Muxía sarà il percorso perfetto che li porterà alla fine del mondo. Letteralmente.

Se sei uno di loro e vuoi continuare a Capo Fisterra, o approfittare per visitare il santuario della Virgen de la Barca, qui hai tutti i dettagli del Cammino di Finisterre e Muxía in una guida specializzata con tutto ciò di cui hai bisogno per essere in grado di pianificare la tua esperienza nel miglior modo possibile.


Foto: Santuario da Virxe da Barca

Vuoi vivere il Cammino?

Organizza il tuo viaggio con un'agenzia specializzata. Lasciaci i tuoi dati e ti invieremo informazione senza impegno.


Trasmetteremo i tuoi dati a Pilgrim Travel S.L., chi gestirà la tua richiesta. Per esercitare i tuoi diritti, consulta la politica sulla privacy. Dati raccolti da Premium Leads S.L.

Storia del Cammino a Fisterra e Muxía

114 kms / 4 giorni a piedi

 

A differenza della maggior parte dei percorsi giacobini, la cui origine risale alla scoperta dei resti dell'Apostolo Santiago in epoca medievale, il Cammino di Fisterra e Muxía risale a molti secoli prima. Nello specifico, la cultura celtica, in cui l'alba e il tramonto venivano venerati da punti strategici situati sulla costa.

Finisterre, Fisterra, come indica l'origine stessa del suo nome, finis terrae, fu a lungo considerata la fine del mondo, oltre ad essere uno di questi punti dove gli antichi sacerdoti adoravano il sole. Successivamente, la Chiesa fu incaricata di santificare questa tradizione pagana, aggiungendo Muxía come luogo di culto dove l'Apostolo Santiago, secondo la leggenda cristiana, assistette all'apparizione della Vergine Maria su una barca.

Come si vede, e contrariamente a quanto molti potrebbero pensare, il Cammino di Santiago di Muxía e Fisterra non è qualcosa di recente, ma risale a molto prima del cristianesimo. Al momento possiamo ottenere un accreditamento simile a Compostela se facciamo in questo modo: La Fisterrana, nel caso di camminare a Finisterre, o La Muxiana, nel caso di scegliere Muxía come destinazione finale.

camino fisterra muxia

Perché scegliere il percorso del Cammino a Fisterra e Muxía?

Il Cammino di Fisterra e Muxía ha anche la particolarità di essere l'unio che non ha come meta la città di Compostela, ma piuttosto come punto di partenza. Diventa il tocco finale per quei pellegrini che, non soddisfatti di raggiungere la cattedrale di Santiago, decidono di proseguire verso l'ex considerata fine del mondo, o verso un altro tempio importante come quello dedicato alla Virgen de la Barca a Muxía.

Se il tuo pellegrinaggio a Santiago de Compostela non ti è bastato, o se vuoi sapere come ci si sente a fare un viaggio che risale al Neolitico, il Cammino di Fisterra e Muxía è l'esperienza che stai cercando. Avrai solo bisogno di quattro o cinque giorni per completarlo e ottenere la certificazione finale. E non dimenticare di assistere al tramonto al tuo arrivo, proprio come avrebbero fatto i nostri antenati, per purificarti e poter rinascere spiritualmente.

Negreira

Foto: amaianos from Galicia

Ponte Maceira

Foto: Galicia Plus

Fisterra

Foto: Itsd-foto

Muxía

Foto: P. Lameiro

Tappe del Cammino di Finisterre e Muxía

Il Cammino di Finisterre e Muxía inizia nella capitale di Compostela e prosegue verso la costa galiziana attraverso splendidi villaggi e foreste verdi che ci accompagneranno durante ogni tappa. Di seguito ti forniamo maggiori dettagli su ciò che ti aspetta ogni giorno di questo Cammino.

Tappa 1
Santiago de Compostela – Negreira (20,6 km)

La prima tappa del Cammino di Finisterre e Muxía lascia la capitale galiziana tra i tipici paesaggi rurali galiziani. Si tratta di un percorso relativamente semplice, ad eccezione della salita che ci aspetta ad Alto do Mar de Ovellas. Tuttavia, la nostra fatica sarà ricompensata in seguito quando raggiungeremo Ponte Maceira, un bellissimo ponte romano sul fiume Tambre che ci regalerà magnifici panorami fino ad arrivare a Negreira, piatto e senza difficoltà in questo ultimo tratto.

Tappa 2
Negreira – Olveiroa (33,6 km)

In questa giornata ci aspetta una tappa più lunga e leggermente più difficile della precedente, ma che sarà compensata dal paesaggio che potremo godere nel suo cammino. Lasciamo Negreira attraversando il suo bellissimo arco situato tra la cappella e il maniero di Cotón, decorato con vari stemmi, per proseguire attraverso boschi di latifoglie e diversi villaggi mentre passiamo. Al termine di questa tappa vedremo l'invaso di Fervenza, nella valle del fiume Xallas, per attraversare il ponte Olveiroa che ci accoglierà nell'omonimo paese.

Tappa 3
Olveiroa – Finisterre (32,2 Km)

La tappa di oggi ci costringerà a scegliere al nostro arrivo nella città di Hospital se proseguire il nostro percorso verso Fisterra o verso Muxía. Nel primo caso, possiamo visitare il comune di Cee e la città di Corcubión, dichiarata sito storico-artistico. Dopo questa città saremo nel mezzo del nostro viaggio verso la fine del mondo.

Tappa 3B
Olveiroa – Muxía (31 km)

Se scegliamo di proseguire verso Muxía nella tappa di oggi, dopo aver preso il bivio nel villaggio di Hospital proseguiremo lungo un lungo percorso segnato principalmente da asfalto, anche se circoleremo anche su strade. Il meglio senza dubbio ci attende alla fine, poiché al nostro arrivo a Muxía potremo visitare questo villaggio di pescatori e la sua chiesa situata vicino alle rocce, per poter vedere il tramonto da lì con il rumore delle onde sullo sfondo.

Tappa 4
Muxía – Finisterre (27,8 km)

In questa tappa che unisce i due punti cardine del Cammino ci attende un sentiero con pendenze che potrebbe comportare difficoltà per alcuni pellegrini. Si tratta di un percorso roccioso con tratti sterrati in alcuni tratti, ma non sembra particolarmente semplice nonostante si estende lungo la costa. Non c'è dubbio che ci stiamo avvicinando alla fine del mondo. È anche molto probabile che incontreremo altri pellegrini che percorrono lo stesso percorso in direzione opposta, camminando verso Muxía per terminare la loro tappa al santuario della Virgen de la Barca.

Profilo del Cammino Finisterre-Muxía

Profilo del Cammino Finisterre-Muxía

Ostelli e pensioni del Cammino Finisterre-Muxía

Sebbene i servizi lungo il Cammino de Fisterra e Muxía siano scarsi da molti anni, l'aumento dei pellegrini che non vogliono finire il loro cammino a Santiago de Compostela e decidono di continuare fino alla fine del mondo ha portato all'apertura di nuove strutture ricettive.

In questo modo, se hai il coraggio di fare questo percorso, troverai diversi ostelli e pensioni in ciascuna delle tappe, come ti mostriamo di seguito.

  • Negreira

  • Albergue de Peregrinos de Negreira (Patrocinio, s/n)
  • Albergue-Pensión San José (Castelao, 20)
  • Pensión La Mezquita (Del Carmen, 2)
  • Olveiroa

  • Albergue Hórreo (Olveiroa, s/n)
  • Albergue O Peregrino (Olveiroa, s/n)
  • Pensión Casa Loncho (Olveiroa, s/n)
  • Fisterra

  • Albergue-Pensión Finistellae (Manuel Lago País, 7)
  • Albergue-Pensión O Encontro (Fonte Vella, 22)
  • Albergue-Pensión Cabo da Vila (A Coruña, 13)
  • Muxía

  • Albergue de peregrinos de Muxía (Enfesto, 22)
  • Albergue Bela Muxía (Da Encarnación, 30)
  • Pensión Rústica Alemana (Virxe da Barca, 3)

Ti serve un aiuto per organizzare il Cammino?

Se vuoi vivere l'esperienza del Camino de Santiago, ti aiuteremo a pianificare il tuo viaggio. Inviaci la tua richiesta senza impegno e ti contatteremo al più presto.

Trasmetteremo i tuoi dati a Pilgrim Travel S.L., chi gestirà la tua richiesta. Per esercitare i tuoi diritti, consulta la politica sulla privacy. Dati raccolti da Premium Leads S.L.

Scopri gli altri cammini

Il Cammino Francese è quello più popolare, ma ci sono tanti altri da percorrere.

» Cammino Francese 764 km / 33 giorni
» Cammino Portoghese 620 km / 25 giorni
» Cammino del Nord 824 km / 32 giorni
» Cammino Primitivo 313 km / 11 giorni
» Cammino Inglese 119 km / 6 giorni
» Vía de la Plata 960 km / 27 giorni
» Cammino d'Inverno 264 km / 10 giorni
» Cammino Sanabrese 365 km / 13 giorni
» Cammino de Madrid 680 km / 29 giorni